“Contemporary Echoes”

BFF Banking Group presenta la mostra “Contemporary Echoes: Rediscovering Italian Art from 1950-1980, Artworks from the BFF Collection“, realizzata in partnership con l’Associazione americana International Arts and Artists.

Curata da Renato Miracco e presentata a New York e Washington, la mostra vuole evidenziare le relazioni profonde, documentate, intrinseche tra gli artisti americani e italiani negli anni 1950-1980, portando alla luce le influenze reciproche, i rapporti personali, le motivazioni e le identità diverse di un periodo che è alla base della storia dell’arte contemporanea.

La mostra espone ventiquattro opere di dieci importanti artisti italiani dell’epoca, che hanno istaurato un dialogo con la realtà americana: Valerio Adami, Franco Angeli, Enrico Baj, Alberto Burri, Giuseppe Capogrossi, Mario Ceroli, Piero Dorazio, Giò Pomodoro, Mario Schifano ed Emilio Tadini.

Ti consigliamo…

L’Italia vince la Coppa Davis

47 anni dopo la vittoria del 1976 a Santiago del Cile, oggi a Malaga gli azzurri del tennis tornano sul tetto del mondo battendo l’Australia nei due