Shaft Jeans sceglie Forte dei Marmi

Il prossimo 8 aprile, Shaft Jeans, la marca premium di denim made in Italy, inaugura il suo primo store monomarca a Forte dei Marmi, nella zona pedonale che conduce al Fortino, simbolo della località̀ turistica toscana. Fondato da un artigiano francese nel 1964 a Montpellier, Shaft Jeans arriva in Italia nel 1968 dove Monsieur Shafir incontra Francesca Bacci che inizia a produrre e a commercializzare la marca attraverso la sua azienda, Manifatture Twins. Nel 2004 Manifatture Twins rileva Shaft che diventa, a tutti gli effetti, un prodotto ed un marchio Made in Italy.

 

 

Shaft Jeans, che si caratterizza per la continua ricerca stilistica, i ricami fatti a e l’allure vintage, ha chiuso il 2022 con un fatturato di 3 milioni di euro, in aumento del 102% rispetto all’esercizio precedente e prevede di raggiungere i 3,5 milioni nel 2023. Il design del negozio di Forte dei Marmi è stato ideato e realizzato a quattro mani da Letizia e Lorenzo Palchetti Tosi, figli di Francesca Bacci, insieme all’architetto Fiammetta Conforti dello studio Bernardo Tori Associati. L’ispirazione è stata il movimento artistico della controcultura psichedelica come testimoniano la palette e gli arredi degli interni che incarnano a pieno lo stile di fine anni ’60 in cui è nato il marchio, mentre all’esterno si presenta con una doppia vetrina ad effetto boiserie dalle reminiscenze francesi.

Dopo Forte dei Marmi il marchio punta a località premium invernali, si ipotizza Cortina, oppure proprio oltreoceano, pensando a Los Angeles o New York. L’azienda ha da sempre a cuore la sostenibilità e durante i processi produttivi presta particolare attenzione al consumo di acqua ed energia elettrica e i suoi modelli in denim organico certificato, ormai introdotti in modo continuativo nella produzione, sono totalmente eco-friendly.

Ti consigliamo…

Lamia Speziale

In questi tempi di guerra e COVID, di distanziamento sociale e mascherine, viaggiare è, più che mai, molto più di una pausa dalla quotidianità e

Jannik Sinner entra nella storia

Dopo aver battuto Novak Djokovic in semifinale, Jannik Sinner si è reso protagonista di un’epica rimonta e di un successo storico nella Rod Laver Arena,