Miss Bikini alla conquista del Brasile

Miss Bikini, storico marchio beachwear Made in Italy, riparte alla conquista del Brasile da Rio de Janeiro e inaugura, all’interno del mall Barra shopping – nuovo polo economico e sociale della città residenza della nuova classe dirigente e delle celebrità locali e spesso utilizzato come set cinematografico – la prima di una serie di boutique previste nel 2023 sul territorio brasiliano. Per Miss Bikini, che proprio a Rio de Janeiro aveva aperto la sua prima boutique 34 anni fa, si tratta di uno storico raddoppio, che rafforza l’immagine del made in Italy non solo a Rio ma in tutto il paese. “La nostra strategia è coerente con il percorso già iniziato in seguito all’accordo commerciale siglato lo scorso giugno con Costa Crociere che prevede la nostra presenza, tra l’altro, sulla Costa Firenze la cui tratta toccherà proprio le città di Santos, Rio e Salvador de Bahia” ha dichiarato Andrea Teofilatto, fondatore del marchio.

All’interno della boutique, oltre al beachwear e ai fuori-acqua, le collezioni nate dalla creatività di Alessandra e Francesca Piacentini, propongono abiti in texture speciali, di produzione italiana. Il marchio conta oggi una distribuzione capillare in Italia e una rete di monomarca in località prestigiose come Roma, Forte dei Marmi, Porto Rotondo, Cannes, Ibiza, Mykonos e Dubai. I suoi mercati principali sono l’Europa e il Sud America.

Ti consigliamo…

A Palermo apre Casa Charleston

Passione, professionalità, senso di appartenenza e innovazione, questa è la ricetta del Ristorante Charleston, gioiello culinario e storico tempio della cucina palermitana, che riapre ufficialmente

Lupaia, 400 anni di storia

È una storia lunga quattro secoli quella di Lupaia, nata come fattoria, oggi curatissimo relais con la suggestione di un piccolo borgo e solo 12