È torinese il vincitore del ‘Talento per la scarpa’

Il Talento per la scarpa 2023 arriva da Torino. Si chiama Luca Alessio, ha 28 anni, è diplomato all’Istituto d’Arte, e il suo lavoro sulla calzatura è stato giudicato il migliore sugli 86 partecipanti da tutto il mondo (Italia, Messico, Indonesia, India, Tunisia, Argentina, Brasile, Israele, Kenia, Marocco, Usa, Venezuela) alla 23esima edizione di ‘Un Talento per la Scarpa‘, concorso internazionale per giovani stilisti organizzato a San Mauro Pascoli.

A stabilirlo sono state le aziende calzaturiere di Sammauroindustria (CBR Tacstile, Giuseppe Zanotti, Pollini, Sergio Rossi) insieme alla scuola del Cercal. Questa la motivazione del premio ad Alessio: “L’essenza dei valori di stile ed eleganza del grande maestro per una collezione raffinata e seduttiva”.

Il maestro citato è il grande stilista Sergio Rossi al quale è stata dedicata l’edizione del concorso (“L’invenzione della forma. Dedicato a Sergio Rossi”, il titolo). Il podio del concorso ha visto al secondo posto Asia Sarpieri 24 anni di San Mauro Pascoli, al terzo Elisa Castiglioni 24 anni di Rimini. Il premio speciale ‘Un Talento per il Tacco’ offerto dall’azienda CBR Tacstile è andato a Linda Spinelli, 24 anni di Savignano sul Rubicone, che ha presentato una collezione dal titolo “Scacco tacco”. Questa la motivazione: “Per il tacco più originale e coerente al tema”.

Ti consigliamo…

L’Alta Moda torna a Roma

Lo stilista Michele Miglionico ha portato sulla passerella, dell’evento Roma Couture, ideato da Grazia Marino e Antonio Falanga che si è svolto a Roma nello