Antonio D’Amico è il nuovo direttore del Museo Bagatti Valsecchi

Dopo aver ricoperto il ruolo di Conservatore e Direttore dei Musei Civici di Domodossola per un quinquennio, Antonio D’Amico è arrivato in Museo dall’ottobre del 2021, rivestendo l’incarico di Conservatore con grande entusiasmo e favorendo numerose attività che hanno portato ad una grande crescita di pubblico e d’interesse verso l’istituzione museale di via Gesù a Milano. Il nuovo direttore accoglie l’incarico «con grande gioia, in quanto sono consapevole di portare avanti un’importante missione che ricevo da Pier Fausto Bagatti Valsecchi, il quale affermava che “chi fa un museo ha la speranza che possa durare in eterno”. Dal canto mio, sono fiducioso che il progetto del Museo Bagatti Valsecchi che confido di portare avanti insieme alla Presidente e al mio staff, possa essere quello di un centro nevralgico di commistione tra le arti».

Ti consigliamo…